buzzoole code buzzoole code

venerdì 21 giugno 2013

MAYA BEAUTY: l'IMAGINE



Fondata nel 1988, Maya Beauty Engineering è uno dei primi produttori italiani di apparecchiature elettromedicali e dispositivi medici.
Animata dalla ricerca dell’eccellenza Maya ha perfezionato alcune delle tecnologie più utilizzate nel campo dell’estetica: radiofrequenza, ultrasuono, trattamenti ossigeno, massaggio connettivale,elettroporazione e microdermoabrasione.
Infatti, attraverso la collaborazione con atenei universitari, ingegneri e professionisti del settore queste tecniche scoprono una nuova dimensione, più efficace e sicura:
col metodo SoUp la radiofrequenza diventa modulata e multipolare creando un reticolo dinamico ancora più efficace e stimolando le fibre muscolari più superficiali attraverso la Mio Regenesi®;
l'ossigenoterapia diventa Propulsione d’Ossigeno®e, fondendosi con il massaggio endodermico, dà vita a una combinazione unica ed estremamente efficace, l'Oxyendodermia®.
In particolare voglio Parlarvi di una Linea Domiciliare completa ed efficace, costituita da prodotti eccellenti la cui formulazione prevede l'impiego dei medesimi principi attivi utilizzati nella Linea Professionale. Una risposta concreta che consentirà a chiunque di creare la propria personalissima bellezza. Un'iniziativa accattivante anche per l'allure dei packaging e la gradevole chiarezza di manuali e brochure.
Vi presento Imagine:





Whiten and Repair Serum


Whiten and Repair Cream


Il trattamento dell'Ultimate Whitening Kit  è composto da un siero suddiviso in 5 ampolle monodose e da una crema sbiancante con SPF 25, da applicare in combo mattino e sera dopo una corretta detersione del viso.

Il siero, comodamente suddiviso in 5 ampolle da 5ml caduna, si applica sulla pelle pulita e asciutta e si assorbe rapidamente con un leggero massaggio. Piacevolmente profumato, non è un prodotto untuoso o troppo pesante. Al contrario, una volta applicato lascia la pelle liscia e particolarmente asciutta, assicurando all'epidermide un'efficace protezione dal fotoinvecchiamento e un'ottima azione depigmentante. 
Dopo il siero è il momento di applicare la crema. Contenuta in un elegante barottolo da 50ml, la crema in questione presenta una consistenza alquanto densa e pastosa che potrebbe sembrare, a prima vista, troppo pesante, soprattutto per una pelle grassa come la mia. In realtà,  la crema Whiten and Repair Cream penetra rapidamente nella pelle lasciandola incredibilmente morbida ed idratata senza ungerla e senza apportare alcuna sensazione di pesantezza. Da non sottovalutare, la presenza di unSPF 25 che protegge dai raggi UVA e UVB, protezione necessaria per tutte le pelli che sono già affette da macchie e discromie. 

La mia opinione: le macchie si sono attenuate , ma non scomparse del tutto , prima di uscire applico una protezione totale e questo vale per tutto l'anno .Nel complesso mi sono trovata bene .Sono trattamenti che vanno ripetuti , poichè le macchie tendono a ricomparire ....
Per conoscere tutti i Kit vi invito a Visitare il sito http://www.mayabeauty.com/it .
Continuate a seguirmi!!!