buzzoole code buzzoole code

giovedì 25 ottobre 2012


Combatti il pallore dell'inverno… con l'autoabbronzante!
Il segreto di bellezza delle star? Avere un colorito sano in ogni momento dell'anno, anche quando l'abbronzatura naturale è ormai solo un ricordo. Da qualche anno, tuttavia, le lampade autoabbronzanti hanno rivelato un potenziale dannoso per la pelle, specie se usate in modo costante. Come fare quindi ad avere un look sempre luminoso e sano ma senza rischi? Semplice: usando le creme autoabbronzanti!
Se la prima immagine che vi viene in mente è quella di un prodotto difficile da applicare, che magari macchia anche i vestiti e che riesce al massimo ad apportare una sfumatura arancione, cancellate tutto: le creme autoabbronzanti oggi presenti sul mercato sono pensate per donare un colorito uniforme e naturale, senza effetto "maschera", indistinguibile dalla colorazione che si ottiene con l'esposizione al sole.

I vantaggi? A differenza delle lampade UVA, le creme autoabbronzanti si possono applicare a casa, quando si desidera e in assoluta tranquillità. Inoltre, usando questi prodotti si eliminano tutti i rischi connessi all'esposizione al sole e ai suoi "sostituti": scottature, invecchiamento precoce della pelle, aumento delle rughe, per non parlare del rischio di tumori della cute. Viceversa, le creme autoabbronzanti sono formulate in modo da colorare delicatamente la pelle, ma contengono anche elementi nutrienti, che la idratano e la mantengono elastica. Un uso regolare di questi prodotti può anche prolungare l'effetto dell'esposizione al sole o alle lampade, diluendo quindi nel tempo la necessità di sottoporsi alle sedute di abbronzatura, sia essa naturale o artificiale.

Per chi non si fida delle proprie abilità durante l’applicazione di questi prodotti e teme di ottenere un risultato non ottimale, direttamente dai saloni di bellezza di Los Angeles sono ora disponibili per l'uso domestico anche gli applicatori spray:
 l'erogatore di microparticelle di prodotto assicura una distribuzione uniforme, per un look perfetto. Questa tecnica utilizza una formulazione che deriva dallo zucchero di canna, naturalmente dorato, che viene assorbita dallo strato corneo (quello più esterno) della pelle, senza penetrare in profondità. Dopo circa una settimana la colorazione svanisce naturalmente, grazie all'esfoliazione spontanea della pelle. Facile da utilizzare, non macchia i vestiti, non ha effetti collaterali e può essere utilizzato da chiunque, anche da chi non si espone al sole o alle lampade perché ha la pelle troppo sensibile.

Una serata speciale, un colloquio in cui si vuole apparire splendenti, o semplicemente il desiderio di avere un colorito sano anche in autunno e in inverno? Le creme autoabbronzanti sono quello che fa per voi. Liberate la vostra voglia di apparire al meglio, scegliete un prodotto semplice da usare e che vi farà sentire subito... in vacanza!